Il nostro magazine

Sposarsi, oggi come ieri, è un passo importantissimo nella vita dell’individuo, che ne segna la definitiva autonomia dalla famiglia d’origine, da cui esce per formarne una nuova, un po’ come la giovane ape regina lascia l’alveare con un piccolo sciame al seguito per crearne un altro…

E’ proprio per questo che l’organizzazione di un matrimonio richiede la massima cura anche nei dettagli. Se ci pensiamo bene, sono anche le prime scelte che i futuri sposi compiono insieme, in vista della loro nuova vita in due.

Chiaramente, adesso tutto è assai diverso rispetto a venti o trent'anni fa. Il matrimonio “standard” non esiste praticamente più: per tutti, la parola d’ordine è “personalizzare”.
Gli sposi del XXI secolo vorrebbero sempre qualcosa che possa rendere la loro casa, la cerimonia e la festa di nozze esclusive, da far ricordare ad amici e parenti, senza dimenticare tuttavia le tradizioni.

Per le coppie stesse non si può più ormai parlare di standard: gli sposi sempre più spesso sono di culture, nazionalità, religioni diverse, a volte la donna ha diversi anni più dell’uomo o per uno o entrambi non si tratta nemmeno della prima esperienza coniugale. Tutte queste realtà, un tempo considerate insolite, fanno sì che le scelte diventino ancor più complesse, in quanto conciliare esigenze molto differenti non è facile.

E’ anche vero che, se un tempo ci si rivolgeva ai classici negozianti, ristoratori e professionisti “di fiducia”, magari dello stesso paese e suggeriti dalle rispettive famiglie, adesso la maggiore autonomia e possibilità di spostarsi permette alla coppia una gamma di scelte talmente ampia da essere persino controproducente, perché magari genera ancor più confusione.

Proprio qui vorrebbe inserirsi il nostro magazine, come un discreto compagno di viaggio degli sposi nell'avventura che prelude al loro giorno più bello, quello in cui si presenteranno ufficialmente, con una gran festa, a parenti, amici ed alla società intera come nuovo nucleo familiare. L’avventura, appunto, fatta di confronti, discussioni ed accordi, che serviranno anch'essi per cementare l’unione della coppia.

Il nostro augurio, quindi, è che i preparativi possano svolgersi con la massima gioia e serenità, in modo che anche il periodo precedente alle nozze possa diventare un gradevolissimo ricordo per gli anni a venire.

 

ARCHIVIO

  • Sposami! anno VIII (2012)
  • Sposami! anno IX (2013)
  • Sposami! anno XII (2016)
  •  

     

    Sposami! anno XII
    supplemento di CASE & COSE Più Magazine nr. 06 del 21 Marzo 2016
    Aut. del Trib. di Macerata nr. 372/94 - del 24/11/1994
    Editore: Bert & Associati Sas
    Direttore editoriale: Alberto Montebello
    Direttore responsabile: Giuseppe Porzi
    Responsabile di redazione: Sonia De Gaetano, Pandora Comunicazione
    Progetto grafico e impaginazione: Alberto Brandi
    Stampa: Bieffe - Recanati (MC)
    Pubblicità e diffusione: Bert & Associati Sas, Via Vanvitelli, 88 - 62100 Macerata (MC) - tel. 0733.262299